Artigianato

La formula di base è semplice: artigianato = individuo + ambiente. In questa addizione l'uomo contribuisce con il suo savoir faire, le sue scelte, la sua personalità. L'ambiente, la natura, fornisce il materiale, l'ispirazione.

In fondo, questa formula vale per ogni attività dell'uomo, dal più banale lavoro manuale all'alta letteratura. È il momento dell'incontro tra individuo ed ambiente che determina tutto. Più che una formula aritmetica è quasi una formula magica.

Nel caso dell'artigianato valdostano di tradizione il connubio uomo-natura è intriso dal fattore montagna, con tutte le sue contraddizioni. Paesaggi meravigliosi, boschi, cascate e pascoli fioriti da una parte; natura difficile da « domare », freddo, gelo, dirupi, rocce aguzze dall'altra.

L'artigianato nasce in questo territorio, affascinante, a tratti sublime, a cui si aggiunge l'immenso patrimonio di conoscenze, tecniche, leggende, credenze della « civilisation alpestre ». Se si vuole quindi accedere al mondo dell'artigianato di tradizione è necessario conoscere la sua terra, le sue origini, le sue leggi.