Gara per l’affidamento del servizio di tesoreria dell’IVAT

Si comunica, ad integrazione della lettera di invito inerente la gara informale per l’affidamento del servizio di tesoreria, che il termine ultimo per la presentazione delle relative osservazioni e’ il 22 febbraio 2013. Le risposte ai quesiti saranno pubblicati sul sito istituzionale dell’ente.

ALLEGATI

Lettera d'invito
ALLEGATO “A – CONVENZIONE/CAPITOLATO SPECIALE”
ALLEGATO “B- DICHIARAZIONE GENERALE”
ALLEGATO “C- DICHIARAZIONE PERSONALE”
ALLEGATO “D – DICHIARAZIONE DI OFFERTA”

COMUNICAZIONE
Oggetto: Risposta a quesiti posti per l’affidamento in concessione ai sensi dell’art. 30 del D.Lgs. 163/2006, del servizio di tesoreria dell’Institut Valdôtain de l’Artisanat de Tradition. Periodo 1 maggio 2013 – 31 dicembre 2017.
Codice CIG n. ZA508A4637.

Di seguito si elencano i quesiti posti in merito alla gara di cui all’oggetto con la relativa risposta

Domanda:“l’eventuale utilizzo medio di anticipazioni di cassa negli ultimi cinque anni”
Risposta:“Negli ultimi 5 anni l’Institut non ha mai avuto esigenza di richiedere un’anticipazione di cassa per conto scoperto. L’unica anticipazione di cassa richiesta è stata sottoscritta nell’anno 2013, ripresa e già evidenziata nella lettera di invito e nella convenzione/capitolato speciale”

Domanda:“il numero delle operazioni sulle apparecchiature POS nell'anno 2012;
Risposta:“Il numero delle operazioni effettuate 3191”Domanda“l’importo del transato sulle apparecchiature POS nell'anno 2012”Risposta: “l’importo complessivo del transato è di €. 218.727,55”

Domandail numero esatto dei dipendenti
Risposta:“Il numero di dipendenti alla data odierna è di 22”

Domanda“il tasso sulle anticipazioni di cassa praticato dall’attuale tesoriere”
Risposta:“il tasso di interesse passivo sull’anticipazione di tesoreria oggetto di precedente gara è unico senza differenziazioni a scaglioni, riferito al tasso Euribor a 3 mesi, base 365 gg, media mese precedente, aumentato dello spread offerto pari a n. + 0,75 punti percentuali”

Domandail tasso praticato sulle giacenze dall’attuale tesoriere
Risposta“Il tasso di interesse attivo sulle giacenze oggetto di precedente gara è unico senza differenziazioni per scaglioni riferito al tasso Euribor a 3 mesi, base 365 gg, media mese precedente, ridotto dello spread offerto pari a n. – 0,75 punti percentuali”

Domandal'eventuale contributo annuo attualmente erogato.
Risposta“Nella precedente gara non è stata presentata nessuna offerta in merito al contributo”

IL DIRETTORE
Roberto Vallet